Responsabile controllo e coordinamento attività manutentive MCA - Redattore dei piani di manutenzione e controllo

VISUALIZZA DATE 

Riferimenti normativi:
Art.10, lett. h) D.Lgs. 257/92 - Art.10, D.P.R. 08/08/94 - Art. 36-37, D.Lgs. 81/08 - DGR 13-4341 del 12 dicembre 2016

Prerequisiti:
L’accesso al corso, per i lavoratori stranieri, sarà condizionato dal superamento di un breve test linguistico per una comprensione sufficiente della lingua italiana ai sensi dell'art. 37 c.13 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. il quale stabilisce che "il contenuto della formazione deve essere facilmente comprensibile per i lavoratori e deve consentire loro di acquisire le conoscenze e competenze necessarie in materia di salute e sicurezza sul lavoro".

Destinatari
Il corso è rivolto ai soggetti che svolgono attività di localizzazione, caratterizzazione delle strutture edilizie, valutazione del rischio, controllo dei materiali di amianto e redigono i piani di manutenzione e controllo, nonché per i responsabili con compiti di controllo e coordinamento di tutte le attività manutentive che possono interessare i materiali di amianto e che il proprietario dell'immobile deve designare ai sensi del DM 6 settembre 1994.

Obiettivi formativi
Il percorso formativo e' finalizzato a fornire la preparazione necessaria per conseguire l'abilitazione professionale così come prevista dalla D.G.R. 13-4341 del 12 dicembre 2016 di attuazione del Piano Regionale Amianto approvato con D.C.R. n. 124-7279 del 1 marzo 2016. Poiché i due profili professionali sono sovrapponibili si puó prevedere un unico percorso formativo valido per il rilascio di entrambe le abilitazioni regionali.
La frequenza al corso è obbligatoria, sono ammesse un massimo di assenze pari al 10% del monte ore corso. E' previsto lo svolgimento di una verifica finale con commissione esterna della durata di 6 ore, composta da una prova tecnico-scientifica scritta, seguita da una fase di colloquio. La verifica è finalizzata a valutare le conoscenze acquisite durante il corso ed il rilascio di un certificato di abilitazione in caso di superamento delle prove con esito positivo.

Programma del corso
• La normativa di igiene e sicurezza del lavoro di stampo europeo
• La legislazione di sicurezza relativamente all’amianto.
• La legislazione ambientale relativamente all’amianto.
• Caratteristiche chimico-fisiche dell’amianto. Aspetti sanitari dell’amianto e sorveglianza sanitaria.
• DPI con particolare riferimento all’amianto e corretto uso delle attrezzature per operare in altezza.
• Gestione dell’amianto come rifiuto e materiali sostitutivi dell’amianto.
• La valutazione del rischio, dello stato di degrado dei MCA e piano di controllo e manutenzione.
• Attività e metodologia di bonifica e misure di prevenzione.
• Verifica finale con commissione esterna


 Norme particolari


Cancellazione o rinvio del corso: la società si riserva la facoltà, nel caso non pervenga un numero minimo di 12 iscrizioni, di cancellare, o rinviare l'effettuazione del corso. Ogni variazione sarà tempestivamente segnalata entro 5 giorni dall'inizio del corso.